LetteraturaPrimo PianoSotirios Pastakas ospite al Palazzo delle Esposizioni

Giulia Nazzari Giulia Nazzari28 Giugno 2019
https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/06/sxasa.jpg

Sabato 29 giugno alle 18:30 è in programma un appuntamento da non perdere presso il Bookstore del Palazzo delle Esposizioni per un incontro-reading con il poeta Sotirios Pastakas. L’autore greco è uno dei grandi protagonisti del circuito poetico internazionale e presenta in questa occasione il suo ultimo lavoro Corpo a corpo, edito dalla Multimedia Edizioni nella collana Poesie come Pane. A introdurre l’incontro Elio Pecora e La comunità ellenica di Roma e del Lazio per una serata all’insegna della bellezza e della poesia.

Attraverso la scrittura Pastakas indaga nelle ombre dell’animo umano, denuncia la crisi dell’individuo e descrive le macerie di una nazione. La sua poesia diventa uno strumento potente e intenso. Nel libro Corpo a corpo si respirano i profumi e si intravedono i colori del mondo greco, in un incontro tra tradizione e modernità si descrive una nazione e il popolo che la abita.

Pastakas torna a Roma dopo aver trascorso nella capitale italiana gli anni universitari: laureatosi in medicina, ha avviato una brillante carriera come psichiatra ad Atene, non abbandonando mai la passione per la poesia. Ha pubblicato ben quattordici raccolte di poesie, un libro di saggi e traduzioni di poeti italiani, un monologo teatrale. Opere caratterizzate dal suo stile originale ed elegante, uno stile che gli ha permesso di raggiungere il successo internazionale ottenendo la traduzione dei lavori in dodici lingue.

Giulia Nazzari

Giulia Nazzari

Classe 1992, cresciuta tra i monti abruzzesi e i libri, niente le è più caro di questi due elementi. Appassionata di letteratura, arte e cinema si laurea in Lettere presso l’Università degli Studi dell’Aquila.