Nicoletta Provenzano

HomeAuthorNicoletta Provenzano, Autore presso La Citta Immaginaria

Nata a Roma, storica dell’arte e curatrice. Ho scritto e curato cataloghi e mostre in collaborazione con professionisti del settore nell’ambito dell’arte contemporanea, del connubio arte-impresa e arte-scienza. Mi affascinano le ricerche multidisciplinari e il dialogo creativo con gli artisti.
https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/12/IMG_20191207_185826_1RID.jpg

La mostra Sublimi Anatomie al Palazzo delle Esposizioni – a cura di Andrea Carlino, Philippe Comar, Anna Luppi, Vincenzo Napolitano, Laura Perrone – traccia un percorso a raggiera in sette sale espositive che si irradia a partire dalla rotonda del Palazzo, ora teatro anatomico dal quale si ravvisano e si fondano riflessioni e dibattiti, performance e studi ermeneutici vecchi e nuovi sulla natura del corpo umano. Arte e scienza rivelano e disaminano il corpo nel...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/12/IMG_20191128_172952_ridotta.jpg

Un mondo inaspettato si apre nel verde e nel rosso di una vite rampicante: una giungla di oggetti, forme misteriche, reperti storici, archeologici, naturali, che popolano scaffali, pareti e soffitti in un susseguirsi di sguardi affascinati e sorpresi. Un disegno scientifico di sfumata ricercatezza, un florilegio di meraviglie e bizzarrie dal gusto alchemico delineano gli spazi della Mirabilia Art gallery di Giano del Bufalo, a Roma in via di San Teodoro, 14. In questo studiolo...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/11/Rid_AVZ93281-Photo-by-Andrea-Avezzù-Courtesy-of-La-Biennale-di-Venezia.jpg

Il 24 novembre si è chiusa ufficialmente la 58. Esposizione Internazionale d’Arte – May You Live In Interesting Times, organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta e curata da Ralph Rugoff, che, nel giorno di chiusura, hanno incontrato i visitatori per ulteriore disamina e valutazione di questa edizione. Molti sono i numeri che hanno caratterizzato questa edizione e tra tutti i più entusiasmanti corrispondono alle tante presenze dei giovani che hanno rappresentato il...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/11/IMG_20191109_200001_ridotta700.jpg

Spazio in Situ è una realtà giovane, intraprendente, attiva e internazionale; è un laboratorio condiviso e uno spazio espositivo che vive del confronto e dell’apertura. Con l’esposizione From Tor Bella with Love inaugura una nuova programmazione di eventi in cui gli artisti protagonisti di questo spazio presenteranno tre collettive in dialogo e riflessione con la realtà dell’Artist run space. From Tor Bella with Love si confronta con i segni e le simbologie della segnaletica stradale,...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/11/IMG_20191108_195003_rit_mod.jpg

La mostra OVNI di Nordine Sajot a Casa Vuota, a cura di Sabino de Nichilo e Francesco Paolo Del Re, ci conduce in un mondo familiare, in quei meccanismi di mercato che conducono a dimora desideri indotti, bisogni non primari, con cui l’artista allestisce una partita, accorta e sagace, che contrappone il nutrimento dell’arte al cibo, il più delle volte avvelenato, vetrificato e camuffato, che affluisce dalla società brandizzata. All’interno delle mura domestiche si fa...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/11/IMG_20191102_173047_1_ridotta.jpg

La mostra Taccuini Romani. Vedute di Diego Angeli. Visioni di Simona Filippini raccoglie gli scorci e gli sguardi di una Roma in bilico fra fili d’erba e asfalto, tra città e natura, nelle luci dipinte e negli attimi catturati dalla pittura di Diego Angeli e dalla polaroid di Simona Filippini. Piccole miniature incastonano il tempo in cui Roma ha vissuto e vive la sua natura ibrida, proteiforme: le sue evoluzioni diacroniche sono narrate in componimenti...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/10/SD2_1891_ridotta.jpg

Piero Pizzi Cannella, assente da qualche tempo dagli spazi espositivi della capitale, espone di nuovo a Roma, presso la Galleria Mucciaccia, dodici lavori di grandi dimensioni in una mostra personale dal titolo En plein air, a cura dell’Archivio Pizzi Cannella e della stessa Galleria, con testo critico del filosofo Franco Rella. Ricchezze sottaciute dal tempo emergono diafane, fragili, evanescenti dal fondo, immerse nel bianco, rimanendo sospese sopra un confine che è fatto di un paesaggio...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/10/Rid_3GATES01_ATLANTE_Davide-Dormino_Ph_©Angelo-Cricchi_Courtesy_ARTE.it_.jpg

La via Francigena è un cammino in terre di speranza che unisce confini nei sentieri in cui prende corpo e anima il desiderio di imparare a credere e la volontà di migrare alla ricerca di se stessi e dell’altro. Il progetto artistico Three Gates of IN-Perfection, a cura di Angelo Cricchi, instaura una connessione profonda con il territorio del Parco di Veio attraversato dalla Romea, innestando nel paesaggio tre portali, tre elevazioni dello spirito: gli...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/10/scsafsafa.jpg

«Poema loquens pictura, pictura tacitum poema». Simonide di Ceo   In antitesi ai rumori del traffico e dell’attività frenetica di Roma, lo studio di Massimo Ruiu conduce in un incanto lirico continuo. Dalla caoticità della strada si varca una soglia avvolta da un cielo dipinto, abitato da uccelli variopinti: un luogo di grazia ed eleganza neoclassica donato dall’artista agli abitanti e agli ospiti del palazzo all’Esquilino in cui ha sede il suo atelier. La poetica...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/10/IMG_20190928_194830_mod_ridotta700.jpg

E’ stata presentata sabato 28 settembre una delle ultime acquisizioni di arte contemporanea dell’Istituto Centrale per la Grafica: la ceramica policroma di Luigi Ontani NaturaExtraMortAntropomOrfana = Peltrossequio, d’après Giorgio Morandi, esposta insieme al cofanetto L’Ombrofago con quattro fotolitografie e la videoinstallazione omonima. L’opera acquisita dall’Istituto, grazie al sostegno della Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del MiBACT, è parte di un dialogo intessuto già nel 2015 a Grizzana tra le stanze della...