Home2019Maggio 2019 - Pagina 2 di 8 - La Citta Immaginaria

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/afs-1280x700.jpg

Ciò che l’immagine unisce, nemmeno il fato lo può separare. Ma le fotografie che mostrano insieme Julien e Florence nel finale dell’opera prima di Louis Malle, quel ricordo cui la donna si aggrappa con tutta se stessa, sembrano cadere nell’oblio ancor prima dei titoli di coda. Solamente il cinema non dimentica. Ascensore per il patibolo (1958) adatta con rigore formale e notevole arguzia l’omonimo romanzo di genere di Noël Calef (pubblicato nel 1956) e ne...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/eegeww.jpg

Il MAXXI ospita fino al 22 dicembre la mostra Elisabetta Catalano. Tra immagine e performance a cura di Aldo Enrico Ponis. L’esposizione – che indaga sul rapporto tra la fotografia di Elisabetta Catalano e il senso artistico della performance – è un omaggio alla ritrattista, considerata la testimone della vita dei personaggi dello spettacolo e della cultura che hanno attraversato la storia d’Italia dagli anni Settanta fino ai giorni nostri. Al centro del percorso l’evoluzione...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/afefewwe.jpg

Tra il 1957 e il 1966 il panorama artistico tedesco fu segnato dalla nascita e dallo sviluppo del gruppo ZERO, i cui membri – Otto Piene, Heiz Mack e in seguito Gunther Uecker – si opponevano alla pittura gestuale degli anni cinquanta proponendo un terreno di sperimentazione. Il termine Zero non era di matrice nichilista o dadaista, ma per il gruppo indicava «una zona incommensurabile dentro la quale un contesto stantio si trasforma in una...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/adfafa.jpg

Epicuro, filosofo greco antico, discepolo dello scettico democriteo Nausifane, è fondatore di una delle maggiori scuole di pensiero filosofico dell’età ellenistica e romana, l’epicureismo, diffusosi dal IV secolo a.C fino al II secolo d.C . Nasce nel 342 a.C sotto l’arcontato di Sosigene, sull’isola di Samo, dal padre Neocle e dalla madre Cherestrata. A trentadue anni fonda la sua scuola, prima a Mitilene e Lampsaco e infine nel 306 a.C. ad Atene. Muore ad Atene...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/fhfhr.jpg

Dal mese di giugno del 2015, nell’ambito dell’iniziativa “Aperti per voi” promossa dal Touring Club Italiano, è possibile visitare il Palazzo del Quirinale, uno dei luoghi più rappresentativi di Roma, tanto dal punto di vista istituzionale quanto sotto l’aspetto storico-artistico. A illustrare ai visitatori le bellezze del Palazzo sono, oltre ai volontari del TCI, gli studenti tirocinanti delle tre università della Capitale (La Sapienza, Tor Vergata e Roma Tre). Sono previsti due percorsi: quello artistico-istituzionale,...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/adfss-1280x700.jpg

Accade di frequente che un film, alla sua uscita, venga letteralmente martoriato dalla critica e dal pubblico per essere in seguito non solo rivalutato, ma addirittura acclamato come cult. È il caso di Cruising di William Friedkin (1980). Il film, all’epoca, venne demolito sia da un lato prettamente tecnico – aggiudicandosi ben tre candidature ai Razzie Awards – sia per il presunto messaggio che voleva comunicare, ricevendo pesanti accuse di omofobia da parte degli attivisti...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/ADAFSFS.jpg

Fino al 29 maggio l’Istituto Culturale Coreano ospita la mostra Seoul Romance, un’esposizione che lega indissolubilmente la capitale della cultura Europea, Roma, al fulcro della cultura asiatica, Seul. Attraverso la pittura coreana e la fotografia cinque grandi artisti narrano la bellezza di Seul e il suo straordinario rinascimento culturale. Incastonata tra due montagne rocciose e vicina al fiume Han, la città offre paesaggi naturali meravigliosi. La natura che la circonda non entra in collisione con...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/asfafaeew.jpg

Dal 24 maggio al 15 giugno torna per le strade di Sydney il festival di luci e musica Vivid Sydney, arrivato alla sua undicesima edizione. La manifestazione della metropoli australiana unisce installazioni luminose, musica, performance, nuove tecnologie, design, spettacolo e progettualità culturali e commerciali di ampio respiro. Dal quartiere di The Rocks alla Sydney Opera House e al Royal Botanic Garden, per una estensione di 2 km, prende vita la brillante Light Walk. L’edizione del...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/ascfafa-1280x700.jpg

Va in scena oggi alle 18 presso il bookstore del Palazzo delle Esposizioni la presentazione del libro Dai Caraibi all’Antartide, ultima fatica dello scrittore Franco Carboni. L’autore di Elogio della Ricchezza, Quei nostri ragazzi, Silvia e Attacco al presidente presenta al pubblico il suo nuovo thriller in un incontro mediato dalla dottoressa Alessandra Lapucci. L’opera di Carboni – approdato alla scrittura dopo una lunga carriera nel ruolo di dirigente in aziende petrolifere – si divide...

https://lacittaimmaginaria.com/wp-content/uploads/2019/05/tghdhs.jpg

«Io sono vivo, voi siete morti». O almeno così credono Glen Runciter in Ubik, uno dei più celebri romanzi di Philip K. Dick, e il protagonista senza nome di Dissipatio H.G. di Guido Morselli. In entrambe le opere la distinzione tra i vivi e i morti si complica: in Ubik attraverso un finale oscuro, in Dissipatio H.G. grazie a riflessioni esplicite. Il protagonista senza nome di H.G. decide di uccidersi perché «vittima di una mafia»....